Ue, Consiglio europeo approva modifiche legge diritto d’autore, Italia vota contro

BRUXELLES (Reuters) – I Paesi membri dell’Unione europea hanno espresso il loro sostegno a favore di una revisione delle norme sul copyright dell’Unione che costringerebbe Google (NASDAQ:GOOGL) e Facebook (NASDAQ:FB) a pagare gli editori per pubblicare notizie e a impedire l’upload di contenuti protetti dal diritto d’autore su YouTube e Instagram.

La maggioranza degli Stati ha votato a favore del cambiamento della legge, mentre l’Italia, la Finlandia, il Lussemburgo, i Paesi Bassi e la Polonia si sono espressi contro l’accordo e altri due Paesi membri si sono astenuti.

I negoziatori degli Stati membri, del Parlamento europeo e della Commissione hanno raggiunto un accordo la settimana scorsa, due anni dopo la proposta dell’esecutivo Ue di cambiare le norme per proteggere la…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer