Ue: Gualtieri, ritorno a regole Patto in 2021 non in linea con previsioni


“E’ evidente che tornare nel 2021 a una meccanica applicazione delle regole del Patto non appare in linea con le previsioni attuali”.

Lo ha affermato il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, nel corso di un’audizione alla Camera, spiegando che “pochi minuti fa lo European fiscal board ha pubblicato un rapporto che prevede la valutazione della fiscal stance, e la raccomandazione è di garantire un sostegno di politica di bilancio aggiuntivo. E’ una raccomandazione che condivido pienamente: anche per l’anno prossimo occorrerà tenere conto della profonda recessione e quindi modulare con attenzione la risposta di politica fiscale”.

rov