UniCredit, profit warning ma la Borsa punta sulla ripresa a V. Mustier: «Ora fusioni impossibili»


UniCredit, profit warning ma la Borsa punta sulla ripresa a V. Mustier: «Ora fusioni impossibili»

UniCredit ha annunciato che nel primo semestre del 2020 contabilizzerà 900 milioni di rettifiche in più a seguito del mutato scenario macroeconomico dovuto all’emergenza Coronavirus. Di fatto è il primo allarme utili (profit warning) lanciato da una banca italiana dall’avvio dalla crisi. Altri, inevitabilmente, seguiranno a breve.

In Borsa, a poche ore dall’avvio delle contrattazioni, la notizia non ha determinato scossoni al titolo Unicredit, in linea con l’indice di Piazza Affari.

Una spiegazione, secondo i primi report degli analisti, andrebbe cercata nelle previsioni macroeconomiche di UniCredit. Secondo l’annuncio ufficiale della banca, «in riferimento all’Eurozona, UniCredit prevede una riduzione del PIL riferito all’intero 2020 pari al …


fonte

sito

Lascia un commento