Dow Jones

Usa: aggiungono a lista nera commercio una decina di società tech Cina

L’amministrazione del presidente Usa, Joe Biden, ha ribadito una decina di società cinesi alla sua lista nera commerciale, citando problemi di sicurezza nazionale e di politica estera. Otto società tecnologiche con sede in Cina sono state aggiunte all’elenco per il loro presunto ruolo nell’aiutare le attività di calcolo quantistico dell’Esercito cinese e nell’acquisizione o nel tentativo di “acquisire elementi di origine statunitense in appoggio di applicazioni militari”. I funzionari statunitensi si lamentano da molto tempo del fatto che le aziende cinesi sono vincolate alla Repubblica popolare cinese e raccolgono informazioni sensibili per conto dell’Esercito di liberazione del popolo. Il partito comunista cinese ha precedentemente affermato di non interessarsi allo spionaggio industriale. Il dipartimento del Commercio ha pure inserito nella lista 16 entità e individui che operano in Cina e Pakistan per il loro
Continua a leggere ….,