Usa: Trump, fino a 10 anni di carcere per chi vandalizza monumenti


“Ho autorizzato il Governo federale ad arrestare chiunque vandalizzi o distrugga qualsiasi monumento, statua o altra proprietà federale negli Stati Uniti”. Il rischio è “una condanna a massimo di 10 anni di carcere, ai sensi del Veteran’s Memorial Preservation Act o di altre leggi che potrebbero essere pertinenti”.

Lo ha scritto su Twitter il presidente Usa, Donald Trump, aggiungendo che l’efficacia è immediata ma consentito anche l’utilizzo reatroattivo “per la distruzione o il vandalismo già causati. Non ci saranno eccezioni!”.

cos