Wall Street apre poco mossa dopo i dati sul lavoro Usa. Apple su nuovo record: titolo sfonda i 310 dollari


Par

tenza poco mossa per Wall Street, dopo che ieri ha chiuso su nuovi record. Poco dopo l’avvio l’indice Dow Jones segna un -0,06%, l’S&P5600 è piatto con un +0,03% e il Nasdaq sale dello 0,7% su nuovi massimi storici. Dal fronte macro sono giunti i dati sul mercato del lavoro: a dicembre il tasso di disoccupazione si è confermato sui minimi degli ultimi 50 anni al 3,5%, centrando le attese degli analisti. Tuttavia hanno deluso le non-farm payrolls, in rallentamento a +145mila unità contro le 256mila del mese prima e le 160mila previste dal mercato, oltre che i salari, che sono cresciuti su base mensile soltanto dello 0,1%. Tra i titoli di Wall Street, Apple prosegue i rialzi con un +0,38%, attestandosi su nuovi…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer