Webuild (Salini): in shortlist per progetto Canada da 1,15 mld


Grafico Azioni Astaldi (BIT:AST)
Intraday

Lunedì 11 Maggio 2020

Webuild (Salini Impregilo) è in shortlist per la progettazione e la realizzazione del progetto del valore di 1,7 miliardi di dollari canadesi (1,15 miliardi di euro) del Valley Line West Light Rail Transit – Lrt di Edmonton, in Canada, la seconda tratta della Valley Line lunga complessivamente 27 chilometri, che sarà attiva tra i quartieri ovest e sud-est della città.

Il progetto, una nuova tratta da 14 chilometri, prevede 14 fermate e due stazioni sopraelevate, due attraversamenti di ponti, collegamenti con centri di transito e un punto di scambio con le due linee attuali del sistema della ferrovia leggera. L’opera dovrà essere assegnata entro la metà di ottobre, con i lavori da avviare nel 2021 e da completare entro i successivi sei anni.

Webuild, spiega una nota, è entrata a far parte della short list per il progetto di mobilità sostenibile nella joint venture UrbanTransit, insieme a Fcc Construccion S.A. e Ibi Group. Nella joint venture è anche Astaldi, con cui Webuild sta già lavorando in molti progetti, dimostrando il valore della sinergia, mentre è in corso la fase di integrazione di Astaldi in Webuild, il gruppo che nasce da Salini Impregilo nell’ambito di Progetto Italia per il consolidamento ed il rilancio del frammentato settore delle infrastrutture in Italia. Con Progetto Italia, Webuild punta a rafforzarsi in Italia per poter competere più attivamente anche sui mercati internazionali.

Il gruppo sta già lavorando ad un’altra linea ferroviaria leggera in Canada, sempre con Astaldi: l’Hurontario Light Rail Transit, progetto da 917 milioni di euro (circa 1,3 miliardi di dollari canadesi), per una lunghezza di 18 chilometri e con 19 fermate tra Mississauga e Brampton vicino a Toronto, in Ontario. Il progetto, assegnato nel 2019, segna il ritorno dopo tre decenni del gruppo in Canada, uno dei mercati in cui Webuild intende crescere, a basso profilo di rischio e grandi programmi di investimento in infrastrutture, come anche gli Stati Uniti, l’Europa e l’Australia.

Con un track record di oltre 13.637 chilometri di linee ferroviarie e metropolitane, Webuild è tra i protagonisti dello sviluppo della mobilità urbana ed extra-urbana a livello globale, con progetti che offrono alternative ai mezzi di trasporto tradizionali e privati con sistemi efficienti, sicuri e sostenibili, utili al decongestionamento del traffico delle metropoli e alla riduzione dell’inquinamento. Recentemente il gruppo ha consegnato la metro Cityringen, l’anello che circonda il centro storico di Copenaghen, e a Perth è impegnata nella realizzazione della linea ferroviaria leggera Forrestfield-Airport Link, che collegherà la periferia orientale con l’aeroporto e il centro città. Negli Stati Uniti, il gruppo sta lavorando al megaprogetto dell’alta velocità in Texas.

com/sda

susanna.scotto@mfdowjones.it